Kayak Valsesia MonrosaDa un articolo di Laura Farrell sul blog del team dagger, ecco un elenco delle ragioni per cui tutti - ma proprio tutti! - dovrebbero andare in canoa.

"Di recente molte persone mi hanno chiesto perché vado in canoa. In particolare, volevano sapere che cosa esattamente del kayak lo rendeva così speciale, al punto da farmi desiderare di costruirivi la mia vita intorno. Dopo aver risposto a questa domanda un certo numero di volte, ho cominciato a interrogarmi su quali siano davvero le ragioni per cui penso che andare in canoa sia così una figata.

Chiunque può farlo. Con la versatilità che caratterizza l'universo della canoa oggi, davvero chiunque può parteciparvi. Tra kayak da mare, da turismo e da alto corso, quando si parla di andare in canoa ce n'è per tutti. Quindi anche se è un periodo in cui non sei tanto in forma, o vuoi fare qualcosa con tuo figlio, fintanto che hai la barca corretta puoi stare certo che passerai una bella giornata.

E' un buon allenamento. Continuando sulla stessa lunghezza d'onda, pagaiare è un'attività che prevede un tipo di esercizio fisico che può essere fatto da tutti, nei modi e con l'intensità che si preferisce. Da pigre pagaiate sul lago a traversate dell'Atlantico, tutto può essere fatto in canoa!

 

La community. La community dei canoisti è una cosa speciale. Personalmente, la trovo molto aperta accogliente e amo sapere che, ovunque io vada, appena entro in contatto con il gruppo di canoisti della zona so che troverò immediatamente nuovi amici.

E' uno sport sociale. A differenza di altri sport, andare in canoa prevede un sacco di interazioni sociali. Che tu sia in mezzo alle rapide o stia pagaiando in mezzo al mare, puoi ridere e scherzare con i tuoi amici nel tragitto.

Il viaggio. Che si tratti di raggiungere un'isola sul Golfo del Messico, di discendere le rapide di un torrente di montagna o di attraversare un lago, mi sento come se ogni volta che prendo il kayak stessi intraprendendo un viaggio di qualche genere, ed è un sentimento stupendo. Alla fine è proprio questo sentirsi in viaggio che ti da la possibilità di fare davvero esperienza di un luogo.

E' una piacevole distrazione dalla vita quotidiana. Nella vita quotidiana, è facile sentirsi intrappolati dal lavoro e dalla vita quotidiana, al punto che spesso ci dimentichiamo del mondo intorno a noi. Andare in canoa ci permette di tirarci fuori per un attimo, rinfrescare le idee e prenderci una pausa dalla troppo frenetica vita di tutti i giorni.

I luoghi ti catturano. Il fatto è che ci sono molti posti nel mondo a cui si può accedere solo dall'acqua. Posso pensare a molti posti in cui sono stato in canoa, che nessun altro avrebbe mai visto a meno di intraprendere lo stesso percorso in canoa. E visto in un'altra prospettiva, andare in canoa ti permette di vedere posti in cui non avresti mai pensato di recarti prima di raggiungere la kayak community.

Il basso costo. Un'altra cosa stupenda della canoa è che, una volta comprata l'attrezzatura, è uno sport che puoi praticare a costo zero - con l'eccezione della benzina necessaria per raggiungere il luogo di partenza.

La scarica di adrenalina, o la sua assenza. Alcune persone vivono per l'adrenalina che deriva dagli sport estremi, altri no. Bene, nell'andare in canoa è una libera scelta. Se hai bisogno di sentire quella scarica, affronta una rapida impegnativa o prendi le onde al mare. Se invece vuoi rilassarti, fai una passeggiata tranquilla al lago o nel mare piatto. Oppure fai entrambe le cose nella stessa giornata.

Ora che sai perché è così bello... l'unica cosa da fare è uscire e provarci in prima persona!"

Copyright © 2017 Centro Canoa Rafting Monrosa. All rights reserved.  P.IVA 01922530025

 

Powered by: ORA - Login Admin

Back to Top