Guida Rafting ValsesiaCari amici,

in questi anni sono tante le persone che, un po' per scherzo un po' per davvero, si sono appassionate al mondo del rafting al punto tale da chiederci come si fa a diventare una guida. È proprio per questo che abbiamo deciso di inaugurare una breve serie di post sul tema, nei quali capiremo come diventare guida rafting di II (facoltativo) e di III livello (necessario per diventare poi Guida di V), come funziona l'esame per diventare Guida di V livello e per finire, per le Guide straniere, come ottenere un brevetto valido in Italia.

Come diventare Guida Rafting di II livello

Il corso di Guida rafting di II livello consiste in una settimana di percorso formativo, al termine della quale la F.I.Raft (Federazione Italiana Rafting) rilascerà il relativo brevetto. Una volta conseguito il brevetto, la Guida sarà abilitata alla conduzione di raft ed all'accompagnamento di persone, in qualità di tecnico federale, unicamente su acque piatte e su fiumi di I e II grado.

La partecipazione al corso è aperta a tutti coloro che si sono già avvicinati al mondo della navigazione fluviale e che desiderino fare un passo in più per poter accompagnare altre persone alla scoperta di questo universo bellissimo che è il fiume.

 

Durante il corso vengono trattati diversi argomenti, sia da un punto di vista pratico sia da un punto di vista teorico, tra cui ricordiamo:
- Accoglienza
- Il materiale
- Idro-morfologia fluviale
- Nuoto in fiume
- Principi base del soccorso fluviale
- Navigazione
- Il Briefing
- Animazione
- Ambiente
- Flip o ribaltamento vincolato
- L’appartenenza al CONI
- Figura tecnica

Date

Le prossime date del corso di Guida rafting di II livello sono previste per:

- 23-26 aprile 2015 a Brugnate (h. 9-18)
- 11-14 giugno 2015 a Verone(h.9-18)

Inoltre, la F.I.Raft offre la sua disponibilità ad organizzare altri corsi di secondo livello su richiesta dei vari centri (il minimo richiesto è un gruppo di 8 partecipanti), su qualunque fiume considerati idonei nel territorio italiano

Materiale richiesto ai partecipanti

- Salvagente certificato CE
- Muta long john
- Casco certificato CE
- Giacca d’acqua
- Scarpe da fiume
- Fischietto da fiume
- Coltello da fiume
- 3 moschettoni a ghiera
- 3 cordini 4/6 mm * 120 cm
- 1 flip line (ovvero fettuccia tubolare di 4 m)
- Corda da lancio
- Pagaia
- Abbigliamento personale individuale idoneo alla temperatura del fiume dove si opererà.

Sono inoltre necessari:

- Certificato di sana e robusta costituzione in corso di validità (un anno);
- Iscrizione e tesseramento alla F.I.Raft
- Corso BLS certificato in corso di validità o da conseguire al termine del corso.

Costi

- tesseramento annuale: 50 euro (obbilgatorio)
- assicurazione annuale: 130 euro (obbligatoria)
- corso per Guide di II livello: 270 euro

Modulistica

Tutta la modulistica necessaria, ulteriori informazioni, contatti e coordinate bancarie per effettuare i pagamenti possono essere trovate alla pagina del sito della Federazione Italiana Rafting.

Per qualsiasi ulteriore informazione o curiosità sui Come diventare una Guida rafting di II livello lasciate un commento e vi daremo tutte le risposte! Se invece siete interessati a come diventare Guida di III, o di V... STAY TUNED!

Copyright © 2017 Centro Canoa Rafting Monrosa. All rights reserved.  P.IVA 01922530025

 

Powered by: ORA - Login Admin

Back to Top