pagaiare rende una persona migliore Liberamente tratto da un articolo di Kaydi Pyette pubblicato su Rapidmedia.

Da un , ecco sette motivi per cui pagaiare ti rende una persona migliore:

1. Sarai più felice
Trascorrere del tempo nella natura ci fa sentire più vivi - e questa è una buona cosa. Numerosi studi hanno collegato l'esposizione alla natura con un incremento di energia e un accresciuto senso di benessere. "La natura è carburante per l'anima" - riferisce il professore di psicologia dell'Università di Rochester, Richard Ryan - "Spesso quando ci sentiamo esausti andiamo in cerca di una tazza di caffè, ma la ricerca suggerisce che un modo migliore per ritrovare energia è il contatto con la natura."

2. Ti accontenterai di vivere con molto meno

Quando dovrai portare i tuoi beni con te, sarai obbligato a trasportare meno cose. E’ liberatorio scoprire di quanto poco hai bisogno per sopravvivere e cosa si può realizzare con il minimo indispensabile. Lascia distrazioni digitali, consumismo e vanità a casa – salvagente, canoa (link interno a nostra pagina kayak) e pagaia sono il prezzo del biglietto per l’avventura. Porta uno zaino contenente qualcosa per ripararti e del cibo per prolungare per più giorni la tua esplorazione. Scoprirai cosa ha davvero importanza – e scommetto che non sarà guardare la HBO su un grosso schermo.

3. Ti disconnetterai per poi riconnetterti

A volte il paradiso è solo a un colpo di pagaia di distanza. Letteralmente e figurativamente, allontanati dalla riva e ti sentirai più leggero, respirerai meglio. Non hai bisogno di imbarcarti in una spedizione epica per dimenticare i problemi (sebbene aiuti) - in acqua, le scadenze non sembrano così pressanti e le preoccupazioni di ogni giorno non sembrano così pesanti. Una piccola barca su un grande specchio d'acqua trova il modo di mostrare le cose nella giusta prospettiva.

4. Sarai grato

L’acqua corrente in casa non è mai sembrata così miracolosa come al ritorno da un viaggio di due settimane nel deserto nel pieno della stagione degli insetti. Controllo climatico? Un riparo più grande di 10 metri quadri? Acqua potabile su richiesta? Acqua calda su richiesta? Tornato a casa apprezzerai tutto in modo nuovo - come chiunque sia mai stato ridotto in lacrime di gratitudine per una semplice tazza di tè caldo sulla terraferma dopo una giornata estenuante capisce.

5. Lavorerai in squadra

Il Kayak a due posti richiede una certa abilità di comunicazione – c’è un motivo se qualcuno chiama la canoa “la barca del divorzio”. Tuttavia, quattro braccia sono meglio di due, soprattutto se lavorano insieme. Viaggiare in canoa permette di sviluppare abilità interpersonali, come il lavoro di squadra e la leadership. Arriverai a esprimerti molto meglio e più chiaramente, l’ennesima volta che il tuo partner ti dirigerà nella corrente sbagliata (“Di quale roccia stai parlando?!”). Le dinamiche di gruppo sane sono la loro ricompensa, niente batte il cameratismo creato da un team felice e funzionante. Migliori amici per sempre.

6. Potrai spingere oltre i tuoi limiti

Farà caldo, farà freddo, ci saranno pioggia e vento - ci saranno chilometri da fare, e forse muscoli doloranti. L’equipaggiamento si potrebbe rompere e richiedere ingegno per aggiustarlo. Le condizioni potrebbero peggiorare e costringerti a ricorrere a ciò che hai imparato in anni di esperienza per affrontarle. I tuoi limiti verranno spinti oltre e le tue zone di comfort ampliate. E’ in questi contesti che impariamo di più su noi stessi e cresciamo.

7. Imparerai ad accettare

A volte una tempesta continuerà senza sosta per giorni, e non potrai fare un bel niente al riguardo. Tranne che abituarti alla tempesta.

Copyright © 2017 Centro Canoa Rafting Monrosa. All rights reserved.  P.IVA 01922530025

 

Powered by: ORA - Login Admin

Back to Top